Computer portatili: 3 consigli essenziali per l’acquisto

Acquistare un computer portatile non è mai semplice, in particolare se si vuole fare un acquisto che possa durare molti anni. Per chi ha dei dubbi, ecco 3 consigli essenziali per fare un acquisto ponderato.

I computer portatili sono una soluzione ideale per chi ama lavorare in mobilità, ma allo stesso tempo avere una potenza di calcolo ideale per ogni tipologia di programma. È lo strumento migliore per lavorare, giocare e anche archiviare i ricordi delle vacanze.

Mentre i tablet e gli smartphone non sono sempre la soluzione perfetta, questi computer di piccole dimensioni permettono di fare tutto quello che si vuole e con delle ottime prestazioni. Per riuscire a fare un acquisto corretto, e che possa offrire grandi soddisfazioni durante l’utilizzo, ecco una serie di consigli da prendere in considerazione al momento dell’acquisto.

In commercio esiste una grande varietà di dimensioni, caratteristiche e prezzi. Il che rende la scelta del miglior computer una vera e propria sfida. Ecco, perché è necessario capire quali sono le proprie esigenze prima. Per scrivere questa guida, abbiamo chiesto informazioni a Simone Maestri. Esperto di tecnologia e informatico, sul blog di Simone Maestri è possibile trovare recensioni, consigli e trucchi per i problemi di tutti i giorni e per fare l’acquisto migliore di device digitali.

1: Scegli il sistema operativo che ti è più congeniale

Scegliere un portatile Mac o Windows ormai non comporta una grossa differenza in numero di applicazioni a propria disposizione. Ogni sistema operativo ha i suoi punti di forza e punti deboli. Scegliere quello “più giusto” è una preferenza personale, dettata dalle proprie abitudini spesso, che in parte può essere legata anche al fattore economico.

Non è una novità, purtroppo, che i computer portatili di casa Apple hanno un entry price superiore ai classici notebook. Per chi cerca una soluzione economica e ideale per essere utilizzata con programmi leggeri, i computer con sistema operativo Windows sono sicuramente la migliore scelta. Se invece si ha la necessità di lavorare con applicazioni grafiche o musicali, i computer portatili Macintosh sono da molti anni la scelta ideale.

2: Scegliere la giusta dimensione

Prima di visionare le specifiche tecniche, i prezzi e il peso, è necessario porsi la domanda di quanto dovrà essere grande il monitor del proprio computer portatile. Nella maggior parte dei casi, i notebook sono classificati in base a queste dimensioni:

  • Da 10.5 a 12 pollici: computer dal peso ridotto, che si possono trasportare con molta facilità ma dalle risorse limitate.
  • Da 13 a 14 pollici: si tratta di una soluzione in grado di fornire una buona visibilità e un’ottima trasportabilità. Il peso ridotto, rende questi notebook ideali anche per i lungi trasferimenti.
  • 15 pollici: la misura più popolare per un computer portatile. La grande dimensione dello schermo e il peso, maggiore dei modelli più piccoli ma ancora abbastanza confortevole, permettono di avere un ottimo sostituto del proprio computer fisso.
  • Da 17 pollici in su: per chi ha esigenze di uno schermo di grandi dimensioni, questi notebook sono la scelta più ovvia. Ideale per fotografi o grafici, permettono di avere un compagno di viaggio ideale anche per i lavori più complessi. Per contro parte, il suo peso e l’ingombro non sono indolori. Può risultare pesante se si deve camminare per molto tempo.

3: Verifica che le specifiche siano attuali

Può sembrare uno scherzo, ma in commercio ci sono ancora molti computer portatili con dei processori o degli hard disk molto vecchi. Quello che adesso potrebbe non essere un problema, tra qualche anno lo potrebbe essere. Avere componenti non prettamente giovani all’interno del proprio computer portatile, può portare a ridurre il numero di anni in cui si potrà utilizzare questo computer lungo i propri spostamenti.

Per chi ha la necessità di acquistare un computer portatile, grazie a questi consigli potrà riuscire a ridurre il numero di proposte presenti sul mercato. Avere un numero minore di computer tra cui scegliere, permette di focalizzarsi nel migliore dei modi su quello che potrà essere definitivamente il proprio compagno di avventure nel mondo.

Per chi vuole approfondire le conoscenze per acquistare un portatile, può sempre leggere la nostra guida alla scelte deu migliori portatili.

Post più Popolari

1

10 alimenti che contribuiscono a combattere la cellulite

La cellulite, nota anche come lipodistrofia ginoide è una condizione estetica che mette in...

2

Aperitivo a Milano Marittima, una scelta differente

Milano Marittima è una località di villeggiatura estiva che tutti conoscono, ma dove si può andare a fare...

3

Colazione proteica: cosa si mangia?

Vorresti provare i benefici della colazione proteica ma non sai cosa prepararti? In questo...